Contenuto riservato agli abbonati

Monfalcone, agenti sull’A4 per acciuffare il cane smarrito nel temporale

Attraverso la Cuccia si è riusciti a risalire al nome del legittimo proprietario

MONFALCONE Dickens c’avrebbe ricamato su un racconto di Natale, come minimo. E se l’immagine è tutto, la foto del cagnolino infeltrito come un maglione di lana passato alla centrifuga, sarebbe finita in copertina. Del resto si tratta di una piccola storia di amore per gli animali quella che ha visto protagonisti una pattuglia della Polizia locale e un amico a quattro zampe scappato a rotta di collo, per giunta nel bel mezzo di un nubifragio, verso il Lisert.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/13 Live Speciale Quirinale - Salti di fine stagione. Con Corrado Augias e Stefano Folli

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi