Contenuto riservato agli abbonati

Redditi della giunta a Trieste, il sindaco Dipiazza resta in testa. E gli assessori della Lega scalano posizioni

Il primo cittadino: «Vivo del mio». Polidori torna secondo, poi Polli. Tonel quarta grazie all’incarico nella segreteria di Fedriga

TRIESTE Le feste sono il periodo in cui, come lo Spirito del Natale passato, i redditi dell’anno precedente tornano alla memoria dei membri della giunta, poiché vengono pubblicati sul sito del Comune in ossequio alle norme sulla trasparenza.

E come ogni anno, a noi tocca il compito di andare a curiosare per scoprire se qualcosa è cambiato nelle fortune liquide degli amministratori della città, fra 2018 e 2019.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la protesta del "caffè contro il Green Pass" in piazza Unità

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi