Contenuto riservato agli abbonati

Dagli Usa 76 blindati a Zagabria: affare da 757 milioni di dollari

C’è l’ok del Dipartimento di Stato americano. Agli alleati ex jugoslavi anche forniture di missili

ZAGABRIA La Russia vende i suoi carri armati alla Serbia e gli Stati Uniti vendono i loro blindati da attacco per appoggio alla fanteria alla Croazia. Oramai il confine tra Est e Ovest nei Balcani è molto ben tracciato e combacia con il limes che separa per l’appunto la Serbia dalla Croazia, e poco importa a Washington se tra qualche anno Belgrado potrebbe entrare a far parte dell’Unione europea.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi