Addio a Elena Marco, giornalista triestina di talento

Elena Marco (foto tratta dal suo profilo Facebook)

È mancata qualche giorno prima di compiere 54 anni. Dal 1988 a Il Piccolo fino ad arrivare all'Ufficio centrale. Nel 2005 si era trasferita a Milano, dove lavorava per il gruppo editoriale Rcs. Diplomata al Petrarca, aveva mosso i primi passi da reporter mentre studiava Lettere

TRIESTE Il 17 dicembre avrebbe compiuto 54 anni. È mancata appena qualche giorno prima Elena Marco, giornalista triestina nata e cresciuta a Il Piccolo, dove ha lavorato dal 1988 a inizio 2005. Allora aveva lasciato la sua città natale per trasferirsi a Milano, dove lavorava per il gruppo editoriale Rcs (Corriere della Sera e varie testate periodiche collegate).

Nata nel 1966, un diploma al liceo classico Petrarca, mentre ancora frequentava la facoltà di Lettere moderne all’ateneo triestino Elena Marco aveva iniziato a muovere i primi passi nel giornalismo. Era entrata al Piccolo da collaboratrice nel 1987, inanellando contratti a termine e poi venendo assunta nel 1991. Appassionata cronista, attenta, velocissima, ambiziosa, aveva dato il suo meglio in cronaca e nel reparto degli interni ed esteri, curando contatti e realizzando servizi d'alto livello. Nel 2004 era entrata all'Ufficio centrale, per uscirne con una decisione a sorpresa e rispondere poco dopo alla chiamata milanese del Corriere.

Sposata con l'architetto meneghino Marco Bellini, ha lottato fino all'ultimo con un terribile male che alla fine l'ha vinta. Tutta la redazione de Il Piccolo, tutti i suoi ex colleghi, ora la ricordano con affetto e stima.

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi