Alcol servito a minori: bar di Monfalcone chiuso per 8 giorni

Il bar in una foto di repertorio

Il provvedimento del Questore di Gorizia ha disposto la sospensione dell’autorizzazione per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande al bar Dolce Vita.

MONFALCONE È stato notificato mercoledì 2 dicembre, al titolare del bar Dolce Vita di Monfalcone, il provvedimento del Questore di Gorizia che dispone, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, la sospensione dell’autorizzazione per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.

La restrizione è stata imposta in quanto, lo scorso 30 ottobre, gli agenti della Polizia Locale di Monfalcone hanno sorpreso un dipendente del bar di via San Marco mentre somministrava bevande alcoliche a due minori di anni 18.

Il decreto di sospensione, predisposto con un’azione coordinata della Polizia Locale di Monfalcone e della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, avrà una validità di otto giorni.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi