Contenuto riservato agli abbonati

Negoziante senza mascherina: a Fiume multa di 4 mila euro

Persone a passeggio con la mascherina

Intanto il bollettino quotidiano segnala nove vittime negli  ospedali del capoluogo quarnerino. In Istria sono 74 i nuovi casi 

FIUME È stato pizzicato dall’ispettore di turno proprio mentre si apprestava ad abbassare le serrande del negozio: mancavno infatti pochi minuti alla chiusura della rivendita. Igor Poljak, proprietario del negozio Zdrava košarica, a Fiume, ha ricevuto la “visita” quando era ormai sera e in giro c’era pochissima gente. Il commerciante si era tolto la mascherina - d’obbligo per legge - pensando che nessuno sarebbe più entrato nella sua bottega di prodotti e alimentazione bio.

A quanto raccontato dal commerciante, l’ispettore, in base alle norme varate dal governo, gli ha chiesto però conto della mascherina non indossata, mentre d’altronde accertava che a disposizione della clientela c’erano tanto il disinfettante quanto la scritta con le relative disposizioni antiCovid.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi