Contenuto riservato agli abbonati

Brindano sul molo Audace, maxi-multa a Trieste

Il molo Audace a Trieste

Sorpresi mentre bevevano dopo le 18 all’aperto: 400 euro per aver violato il Dpcm. Rebus normativo tra governo e Regione

TRIESTE Un “brindisi” a base di bevande alcoliche sul molo Audace che costerà molto caro a una coppia di stranieri: multa da 400 euro per violazione del Dpcm, riducibile a 280 se si paga entro cinque giorni. Sono stati gli agenti di una volante dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Trieste a individuare i due sul molo e a rilevare la violazione attenendosi scrupolosamente a quanto previsto dal Dpcm del 3 novembre.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi