Contenuto riservato agli abbonati

A Monfalcone slittano i test rapidi: elenchi da definire, ok dalle scuole

Ancora 5 giorni per vedere i primi 300 tamponi. E non ce ne sono per l’intera popolazione studentesca

MONFALCONE Si fa presto a dire tampone, più complesso allestire le modalità per sottoporre al test in grado di rilevare un contagio da virus Sars-CoV-2 la popolazione scolastica (e non) monfalconese. Ieri infatti nessuna prova generale, nonostante l’immediata disponibilità di Fincantieri, che ha messo in campo per la collettività risorse proprie (ambulatorio e personale infermieristico) al fine di ampliare l’azione di screening sul territorio, e dello stesso Comune, il primo a sollecitare un impegno da parte dell’azienda.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la protesta del "caffè contro il Green Pass" in piazza Unità

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi