Contenuto riservato agli abbonati

"Uno spreco le luminarie accese con il coprifuoco": a Trieste polemica bis sugli addobbi natalizi

Una splendida immagine catturata da Andrea Lasorte

Le opposizioni e lo storico negoziante Rigutti: «Città deserta alle 22, che senso ha una simile scelta?»

TRIESTE Non c’è pace per gli addobbi natalizi. Prima le polemiche gli abeti “super anticipati”, ora quelle per la prolungata accensione delle luminarie. Luci che, in piazza Unità, si spengono alle 6.30 del mattino e tra le altre vie di Trieste all’una. A dare il “la” al vivace dibattito questa volta è stata la consigliera di Open Sabrina Morena, la quale, in un video che la ritrae a passeggio tra gli abeti addobbati a festa nella piazza sotto il Municipio, ha evidenziato quello che lei ritiene un segnale di «scarso equilibrio», per gli «allestimenti sfavillanti in un momento come quello che stiamo vivendo» e pure per gli «orari di accensione: se i cittadini devono rimanere a casa dopo le 22, a...

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi