Coronavirus in Fvg, il virus non molla: +831 contagi e 8 vittime nelle ultime 24 ore

In regione sono 7.121 i tamponi eseguiti da cui emerge la curva sempre superiore agli 800 nuovi casi positivi al giorno. Tre morti a Trieste, cinque a Udine. I casi attuali di infezione sono 9.284. Restano 47 i pazienti gravi

TRIESTE Anche oggi, venerdì 13 novembre, i nuovi contagi Covid registrati in regione superano la soglia di 800  casi. Nelle ultime 24 ore ne sono stati rilevati per l'esattezza 831, a fronte di 7.121 tamponi eseguiti. Si contano poi 8 decessi.

Made with Flourish

A questo punto, le persone risultate positive al virus in regione dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 17.771, di cui: 5.082 (+200) a Trieste, 7.035 (+305) a Udine, 3.424 (+191) a Pordenone e 2.007 (+122) a Gorizia, alle quali si aggiungono 223 (+13) persone da fuori regione.

I casi attuali di infezione sono 9.284. Restano 47 i pazienti in cura in terapia intensiva mentre salgono a 366 i ricoverati in altri reparti.

I decessi complessivamente ammontano a 506, con la seguente suddivisione territoriale: 244 (+3) a Trieste, 136 (+5) a Udine, 113 a Pordenone e 13 a Gorizia. I totalmente guariti sono 7.981, i clinicamente guariti 133 e le persone in isolamento 8.738.

Made with Flourish

Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

I decessi. Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia gli otto decessi afferiscono a: una donna di 99 anni di Dogna morta all'ospedale di San Daniele del Friuli, una donna di 94 anni di Remanzacco deceduta all'ospedale di Palmanova, una donna di 93 anni di Trieste morta in una Asp di Trieste, un uomo di 91 anni di Trieste deceduto in una Asp di Trieste, una donna di 89 anni di Tarcento morta in una Asp di Tarcento, una donna di 86 anni di Trieste deceduta in una Asp di Trieste e, infine, due uomini di Udine (79 e 76 anni) morti all'ospedale di Udine.

Residenze per anziani. Per quel che riguarda le nuove positività al virus, nel settore delle residenze per anziani sono stati rilevati 48 casi di persone ospitate nelle strutture regionali, mentre gli operatori sanitari che sono risultati contagiati all'interno delle stesse strutture sono in totale 17.

Ssr. Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale le positività al Covid di otto infermieri, due amministrativi, un'ostetrica, un tecnico di laboratorio, cinque Oss, un assistente sociale e quattro medici; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale: tre infermieri, due Oss e due medici; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina: tre infermieri, un assistente sanitario, un amministrativo, un Oss e due medici.

Scuole. Relativamente alle scuole si registrano i seguenti contagi: un bambino nella scuola materna Il Girasole di Aviano, un bambino alla scuola materna Villa d'Arco di Pordenone, un alunno della scuola elementare di Montereale Valcellina, un bambino della scuola materna Santa Lucia Rorai di Pordenone, un alunno della scuola secondaria di primo grado Turoldo di Montereale Valcellina, uno studente dell'Istituto di Agraria Il tagliamento di Spilimbergo, un bambino della scuola paritaria Panciera di Zoppola, un insegnante dell'Istituto Carli di Trieste, un insegnante dell'Istituto comprensivo Svevo di Trieste, uno studente del liceo Petrarca di Trieste, uno studente del liceo Galilei di Trieste e uno studente della scuola media Corsi di Trieste.

Infine da registrare le positività al virus di quattro persone rientrate dall'estero (Usa, Romania, Equador e Albania).

Egg muffin con broccoli e feta

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi