In Fvg 412 nuovi casi in un giorno, di cui 131 a Trieste e 71 a Gorizia. Tre vittime     

Ben 6.521 i tamponi eseguiti. Scendono a 16 i pazienti in cura in terapia intensiva mentre salgono a 100 i ricoverati in altri reparti. A Udine i tre deceduti

TRIESTE. Oggi, sabato 24 ottobre, sono stati rilevati 412 nuovi contagi (6.521 tamponi eseguiti) e tre decessi da Covid-19 in Friuli Venezia Giulia. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Si tratta del nuovo record di contagi giornalieri in regione, ma va rimarcato l'altissimo numero di tamponi eseguiti: ben 1.209 in più rispetto a ieri, quando i positivi erano risultati 340.

Le persone risultate positive al virus in regione dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 7.827, di cui: 2.607 a Trieste (+131), 2.776 a Udine, 1.537 a Pordenone e 846 a Gorizia (+71), alle quali si aggiungono 61 persone da fuori regione. I casi attuali di infezione sono 2.801. Scendono a 16 i pazienti in cura in terapia intensiva mentre salgono a 100 i ricoverati in altri reparti.

I decessi complessivamente ammontano a 372, con la seguente suddivisione territoriale: 200 a Trieste, 85 a Udine (+3), 76 a Pordenone e 11 a Gorizia. I totalmente guariti sono 4.654, i clinicamente guariti 25 e le persone in isolamento 2.660.

Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia, i decessi registrati sono quelli di tre uomini: uno nato nel 1961 di Sappada, uno del 1942 di Udine e uno del 1942 di Tolmezzo. 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi