Segnalati parcheggiatori abusivi sulle Rive

TRIESTE La Polizia Locale, nel pomeriggio di ieri, con la presenza di alcuni agenti in abiti borghese, ha monitorato le Rive rilevando «parecchie persone - si legge in una nota diffusa - dedite all'indicazione degli stalli liberi di sosta o alla vendita di piccoli oggetti per chiederne denaro in cambio».Concluso il controllo, sono scattate le identificazioni e le verbalizzazioni per le violazioni al Regolamento di Polizia Urbana e delle attività non consentite nella cosiddetta zona “Daspo” con l'ordine di allontanamento per 48 ore.

Egg muffin con broccoli e feta

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi