Contenuto riservato agli abbonati

Il gigante dei cieli Antonov icona della vecchia Russia ospite speciale a Ronchi

L’Antonov 124-100 parcheggiato sulla pista di Ronchi

RONCHI Ospite speciale, in questi giorni all'aeroporto di Ronchi dei Legionari, è un possente Antonov 124-100, aereo da trasporto di origini russe che, sino a domani, effettuerà alcune soste per rifornimento di carburante. In particolare questo gigante dei cieli, che ieri è decollato in direzione del centro abitato ronchese creando non poca preoccupazione per la sua ridotta altezza in cielo, è impegnato in operazioni di carico e scarico di materiali da e per Sarajevo, proveniente da Kiev e diretto poi a Londra.

Proprio

Video del giorno

Trieste, presidio del Clpt davanti al porto in solidarietà ai lavoratori sospesi e licenziati

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi