Contenuto riservato agli abbonati

Positivi 7 migranti nelle tende al Cara. Nuovi casi in Fvg fra scuole e calcio

Tra i dilettanti del mondo del pallone, un’infezione anche all’Ufm Monfalcone. Nelle 24 ore 14 contagi, di cui 7 a Trieste

TRIESTE Un giorno con tamponi in aumento in Friuli Venezia Giulia, ma casi che rimangono stabili. Ma anche un giorno in cui emergono nuovi contagi tra i migranti, una decina in tutto tra Trieste e Gorizia, nelle scuole e pure nel mondo del calcio dilettantistico.

Nel capoluogo regionale rientrano nei dati di giornata tre ulteriori positività al coronavirus tra i richiedenti asilo, mentre in provincia di Gorizia – pur senza l’ufficialità ieri nelle comunicazioni della Regione – trapela in serata il contagio di sette migranti intercettati nei giorni scorsi nel territorio di Ronchi dei Legionari e accolti a Gradisca nelle tende allestite per la quarantena nella zona del Cara.


La consueta informazione di metà pomeriggio...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi