Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, sfida a due per il bar del Bastione Veneto al Castello di San Giusto

Il Bastione Veneto (o Rotondo) visto dall’esterno del Castello.

Derby triveneto tra la triestina Knulp e la vicentina Falchi: il Comune conta  di aggiudicare la gara entro la fine di ottobre. La concessione è quadriennale

TRIESTe Ristorazione & caffetteria: dopo un letargo ultra-biennale prolungatosi dal gennaio 2019, ormai esalato un 2020 condizionato dall’emergenza sanitaria, finalmente il bar sul Bastione Veneto ha buone possibilità di rientrare in servizio nei primi mesi del 2021. Unico presidio, essendo la gloriosa Bottega del vino adibita a utilizzo “su commissione”, incaricato di dissetare e sfamare i viaggiatori che si arrampicano fino al Castello di San Giusto: gli ultimi esperimenti di gara, che abbinavano i due locali, avevano visto scappare gli operatori.

Stavolta al bando comunale, per ottenere l’affidamento della concessione sul solo Bastione, hanno invece risposto in due: la vicentina Falchi srl e la triestina Knulp.

Video del giorno

Roma-Feyenoord, un uomo albanese ferito alla testa. Tifosi olandesi portati in commissariato

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi