Trieste, posato il nuovo verde sintetico sul campo di via Locchi

Trieste, la posa del manto verde nel campo da calcio a 11 di via Locchi

TRIESTE Il nuovo manto verde del campo di calcio a 11 di via Locchi è stato posato nei giorni scorsi, davanti agli occhi incuriositi di chi ha seguito le varie operazioni affacciandosi sull’area sportiva dalla strada soprastante. A luglio e agosto l’erba sintetica, ormai usurata e visibilmente danneggiata in più punti, era stata rimossa, eliminata formando maxi rotoli, accatastati sul marciapiede della vicina via Carli. Il cantiere, iniziato il 24 giugno, con un investimento del Comune pari a circa 400 mila euro, è quindi agli sgoccioli. Tra tre settimane, fa sapere l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Elisa Lodi, tutto sarà ultimato e si procederà con l’omologazione da parte della federazione. La sistemazione dell’erba, come successo in precedenza per la rimozione di quella vecchia, anche ieri ha catturato l’attenzione di tante persone, che si sono fermate a osservare i mezzi in azione e la trasformazione della zona, che ha cambiato volto in poco più di due mesi. C’è chi ha scattato foto e video, pubblicati subito sui social, per immortalare la nuova distesa verde.

La struttura sarà inserita nella “Cittadella dello Sport”, il comprensorio promosso da Enrico Samer, che punta a diventare un riferimento per i giovani e per gli amanti dello sport in generale.

Con via Locchi. continua una serie di interventi nei campi di calcio a 11 in erba sintetica della città, che hanno coinvolto già il San Giovanni, il San Luigi, il Trieste Calcio e la Polisportiva Opicina. Venerdì 11 settembre al campo di calcio del Vesna a Santa Croce, il Comune presenterà anche l’intervento di rifacimento dell’area, anticipato alcuni mesi fa. Anche in questo caso si tratta della realizzazione del nuovo manto in erba sintetica. A illustrare i dettagli saranno gli assessori comunali ai Lavori pubblici, allo Sport e ai Servizi generali, il direttore del Servizio Edilizia scolastica e sportiva, Programmi complessi, Luigi Fantini, il funzionario direttivo, progettista e direttore dei lavori, Diego Fabris e il presidente della Società Sportiva Vesna Calcio Roberto Vidoni.—


 

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi