Contenuto riservato agli abbonati

Cinque proposte per innovare la logistica nel porto di Trieste

Il folto pubblico al doppio incontro sull’innovazione

La spunta il progetto congiunto presentato da Ima-Sissa per rendere più rapidi i tempi di trasporto. Agrusti: «Un mix tra esperienza e conoscenza»

TRIESTE Due settimane per proporre una idea in grado di ottimizzare l’attività nel porto di Trieste. “Phd4innovating” è il progetto di Sissa realizzato in partnership con Confindustria Alto Adriatico e l’Autorità portuale del mare adriatico orientale, e presentato durante Esof2020 in un doppio incontro.

Nella prima parte dottorandi e ricercatori delle sei scuole di eccellenza italiane avanzate - oltre alla Sissa, la Sant'Anna di Pisa, la scuola Normale Superiore di Pisa, Imt di Lucca, Gssi dell'Aquila e Iuss di Pavia - hanno presentato una proposta di innovazione dello scalo portuale giuliano partendo dalle loro conoscenza di...

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi