Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus, a Monfalcone positivi 6 operai dell'indotto della Fincantieri

Sono almeno sei i cantierini italiani e stranieri, appartenenti alle ditte esterne, che risultano positivi al tampone. Si tratterebbe di persone in buona parte rientrate dalle ferie. Ora si cerca di ricostruire gli eventuali contatti avuti con colleghi e familiari.

MONFALCONE Ha blindato gli ingressi nello stabilimento di Panzano con percorsi dedicati e la misurazione della temperatura, continuando a lavorare in questa fase delicata, ma adesso la Fincantieri di Monfalcone deve fare i conti direttamente con il Covid-19.

Sono almeno sei, infatti, i cantierini italiani e stranieri, appartenenti alle ditte esterne, che risultano positivi al tampone.

Si tratterebbe di cantierini in buona parte rientrati dalle ferie, mentre ricordiamo che sono 144 gli operai in quarantena, nelle proprie abitazioni e nelle foresterie, solo a Monfalcone chiamati a rimanere isolati, come da protocollo, dopo essere stati nei Paesi stranieri di origine.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, punto lavori all'ex caserma della Polstrada di Roiano

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi