Contenuto riservato agli abbonati

“Trieste Estate” in autunno: piazza Verdi si fa Covid-free

Il Comune stanzia 200 mila euro e lancia la lunga coda della rassegna stagionale con spettacoli gratuiti da 200 posti a sedere dal 12 settembre al 25 ottobre  

TRIESTE L’estate d’autunno. Non solo non ci sono più le mezze stagioni, ma stanno scomparendo anche quelle intere. Il coronavirus ha stravolto tutto. E così l’amministrazione comunale, su proposta dell’assessore alla Cultura Giorgio Rossi, ha varato nei giorni scorsi “Trieste Estate 2020... d’Autunno”. Una specie di coda della rassegna estiva che stata finendo e che, proprio a causa dell’emergenza sanitaria, si è svolta con presenze ridotte o addirittura in assenza di pubblico.

Video del giorno

Marmolada, il gestore del rifugio alpino: "Il ghiacciaio scoperto dalla neve già a giugno"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi