Lancia sassi contro persone e auto in via Sant'Anastasio: denunciato

Il 29enne è stato fermato dalla polizia e denunciato per danneggiamento, getto pericoloso di cose, lesioni personali e false dichiarazioni sulla propria identità

TRIESTE La Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento, getto pericoloso di cose, lesioni personali e false dichiarazioni sulla propria identità un cittadino marocchino di 29 anni.

Alcune persone hanno chiamato il 112 per segnalare la sua violenta condotta in via Sant’Anastasio: il 29enne, agitato, urlava e lanciava sassi contro le persone che incontrava, anche a bordo di autovetture.

Sul posto è intervenuto il personale della Squadra Volante della Questura che ha fermato l’uomo, dichiaratosi di nazionalità pakistana. Accompagnato in Questura, già destinatario di vari decreti espulsivi, l’uomo è stato denunciato.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi