Trieste, in carcere “per necessità”: ma ora ha una casa

Aveva chiesto di restare in cella: «Non ho un alloggio né da mangiare». L’Ics gli assicura ospitalità: concessi i domiciliari

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita