Va in scena a Trieste la Notte dei saldi, centro chiuso fino all’una

In contemporanea con il secondo Trieste Color Saturday

TRIESTE. Strade chiuse al traffico, negozi aperti fino a mezzanotte e l’invito a vestirsi tutti nei toni del giallo e dell’oro. È la “Notte dei Saldi”, in programma oggi, che rientra anche nei “Trieste Color Saturdays”, i sabati organizzati da Confcommercio e Fipe Trieste, in collaborazione con il Comune, per vivacizzare la città ogni volta con un colore diverso. A tema saranno anche vetrine, gadget e allestimenti, ma anche drink e menù, con commercianti ed esercenti pronti a celebrare la prima serata ufficiale di ribassi estivi.

Le vie interessate dallo stop alle auto saranno piazza Tommaseo, Corso Italia, via Roma, via Mazzini, via Imbriani, via del Canale Piccolo, via Genova, via San Lazzaro, via della Zonta, via Cadorna, via Diaz, via di Cavana, via della Madonna del mare, via del Bastione, piazza della Borsa, piazza Repubblica, via Valdirivo, via del Lazzaretto Vecchio. I divieti di sosta/fermata scatteranno alle 15, mentre il divieto di transito dalle 19, fino all'una o comunque fino a quando sarà necessario.

Due fermate temporanee di trasporto pubblico riservate all'ex Trieste Trasporti saranno fissate in via Valdirivo, una all'altezza del civico 40 e una in corrispondenza dei civici 14-16. Le varie attività potranno allestire gli spazi esterni, marciapiedi e stalli di sosta, in via dell'Annunziata (via Cadorna e riva Sauro), via Saverio Mercadante (tra le vie Milano e Valdirivo), via Diaz (tra via Mercato vecchio e via Venezian), via del Lazzaretto Vecchio (tra via degli Argento e piazza Venezia), via Cadorna (parte), via della Fornace (sotto san Giusto), salita al Promontorio (rive), via San Cilino (San Giovanni).

Per agevolare l’afflusso di persone nel centro cittadino, i gestori dei parcheggi praticheranno tariffe scontate, al Park San Giusto di via del Teatro Romano e al Molo IV. Durante la serata saranno anche distribuiti palloncini ai più piccoli e sono stati invitati a partecipare anche gli artisti di strada, registrati alla piattaforma web Strad@perta. Obiettivo creare occasioni per attirare triestini ma anche persone da fuori città. Sconti speciali potranno essere applicati anche alla merce oro/giallo, il tema scelto per la serata.

I prossimi "Trieste Color Saturdays" saranno il 22 agosto con il colore rosso, il 5 settembre con il verde, il 3 ottobre con l’ azzurro e il 31 ottobre con nero/arancio. 


 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi