Contenuto riservato agli abbonati

Ecco la nuova rotatoria anti-incidenti a Sistiana

Ieri l’inaugurazione. Fedriga: «In sicurezza uno dei punti più pericolosi della nostra viabilità». Pallotta ha ricordato le vittime

DUINO AURISINA Era perfettamente agibile già da qualche giorno. Da ieri, in virtù dell’inaugurazione, alla quale ha presenziato fra gli altri il presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, anche la rotatoria “Tre noci” di Sistiana è entrata ufficialmente nel novero di quelle realizzate da Fvg Strade.

Un’opera importante, che va a sostituire l’incrocio a più uscite «uno fra i punti più pericolosi dell’intera regione, teatro di un considerevole numero di incidenti» ha ricordato Fedriga.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, "Non una di meno" ricorda le 96 donne uccise quest'anno in Italia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi