Contenuto riservato agli abbonati

Scoppia la bombola del gas, tre ustionati a Marano

È successo all’ora di pranzo in laguna vicino all’isola di Anfora. Il più grave elitrasportato a Udine. Coinvolto anche un bimbo

GRADO Tre ustionati, di cui uno in modo serio, ieri in laguna a causa dell’esplosione di una bombola del gas. È accaduto nei pressi dell’isola di Anfora, all’estremità del Banco d’Orio, a Est del canale di accesso a Portobuso, lato mare. Alle 12.20 è giunta la richiesta di soccorso alla Capitaneria di Porto di Monfalcone che ha coordinato le operazioni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi