Contenuto riservato agli abbonati

«Mi auguro che stuprino tua figlia»: bufera sul presidente di Ance Fvg

Roberto Contessi

Il caso del post rivolto a un giornalista web. Roberto Contessi si scusa e si difende: «Sono stato travisato» 

TRIESTE È bufera sul presidente regionale dell’Associazione nazionale costruttori edili Roberto Contessi. Ad innescarla il violento contenuto di un suo post, pubblicato sul gruppo Facebook “Noi di Udine”, riferito al giornalista David Puente: «Gli auguro vivamente di avere una figlia o una sorella stuprata da uno di quei bei ragazzi che manteniamo nelle caserme».

Come noto Puente, famoso per essere stato uno dei primi smascheratori di bufale online, lavora oggi nella redazione di Open, il giornale web di Enrico Mentana.

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi