Scontro auto-moto a Gradisca: due feriti, uno è grave

La moto Ducati su cui viaggiavano i due feriti, recuperata dopo l'incidente

Una Panda e una Ducati, con a bordo un uomo e una donna, sono entrati in collisione: lui è stato trasportato in elicottero a Udine, lei è stata ricoverata all'ospedale di Monfalcone. Illesa, ma sotto choc, la conducente della vettura

GRADISCA Due feriti, di cui uno in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina, domenica 19 luglio, alle porte di Gradisca d’Isonzo lungo la Strada regionale 252. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri, una Fiat Panda e una Ducati Multistrada 1200, entrambe provenienti da Villesse, sono entrate in collisione tra loro.

In sella alla moto si trovava una coppia di Ruda. Ad avere la peggio sono stati i due centauri: politraumatizzati, lui è stato traportato in elicottero a Udine, lei in ambulanza a Monfalcone. Sotto shock, ma illesa, la conducente dell’utilitaria, una donna residente a Corno di Rosazzo. Per consentire la messa in sicurezza della carreggiata da parte dei vigili del fuoco e i rilievi dei carabinieri la viabilità ha subito rallentamenti per quasi un paio d’ore.

Zuppa fredda di barbabietola, arancia e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi