Trieste, intervento straordinario dopo il deragliamento: modifiche ai treni dall'8 luglio al 21 agosto

Circolazione alternata su un unico binario. l programma dei treni potrebbe subire cambiamenti e saranno possibili modifiche d’orario e sostituzioni con bus.

TRIESTE Per consentire il completamento dei lavori di Rete Ferroviaria Italiana per il consolidamento del costone roccioso nei pressi di Bivio d’Aurisina, dove lo scorso 22 giugno un treno regionale proveniente da Udine con 22 passeggeri a bordo è deragliato a causa di un movimento franoso, la circolazione ferroviaria da questa stazione verrà sospesa sul binario lato monte, in direzione di Trieste Centrale, dalle 9 di mercoledì 8 luglio fino a venerdì 21 agosto.

Il traffico ferroviario si svolgerà a senso alternato sul binario lato mare, quello in direzione Udine/Venezia. Per questo motivo il programma dei treni potrebbe subire cambiamenti e saranno possibili modifiche d’orario e sostituzioni con bus.

Si consiglia di verificare, prima della partenza, le variazioni relative al proprio viaggio sui canali web del Gruppo Fs Italiane, negli uffici informazioni, assistenza clienti e biglietterie.

Trenitalia attiverà il servizio di customer care nelle stazioni di Monfalcone e Cervignano, e potenzierà quello di Trieste Centrale.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi