Contenuto riservato agli abbonati

Narodni dom, “trasloca” in Prefettura di Trieste la cerimonia con Mattarella e Pahor

La firma per la restituzione non avverrà all’ex Balkan per questioni di sicurezza e traffico. Il primo incontro a Basovizza

TRIESTE Avverrà nella Prefettura in piazza Unità la firma del protocollo fra i due Presidenti della Repubblica, Sergio Mattarella e Borut Pahor, per la restituzione del Narodni dom alla comunità slovena.

Questa la linea delle autorità sull’organizzazione del 13 luglio: una soluzione che implicherà minori disagi per la città, laddove una firma nel palazzo progettato da Max Fabiani avrebbe comportato la chiusura di diverse vie.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi