Contenuto riservato agli abbonati

Sul fronte dei collegamenti è ancora silenzio da Alitalia «Pronti a battere i pugni»

L’assessore Pizzimenti in aula: «Un’azione congiunta affinché cessi l’isolamento dovuto alla mancanza delle tratte su Roma e Milano». Al Trieste Airport attese novità, forse per oggi 

TRIESTE. In aula la politica tuona sul tema dell’isolamento del Friuli Venezia Giulia. Ma sul fronte Alitalia, da dove deve arrivare il via libera a un collegamento fondamentale per la regione, il volo su Roma, non ci sono novità. Pure ieri la giornata di Trieste Airport è passata senza che arrivasse l’attesa risposta all’ultima proposta della società alla compagnia nazionale: due tratte giornaliere direzione capitale in presenza di un ulteriore sforzo sui costi tariffari.

Nel corso del Question time ieri in piazza Oberdan, a prendere la parola sulla questione è stato l’assessore regionale ai Trasporti Graziano Pizzimenti.

Video del giorno

Trieste, presidio del Clpt davanti al porto in solidarietà ai lavoratori sospesi e licenziati

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi