Contenuto riservato agli abbonati

Spunta l’idea appartamenti nell’area dell’ex Maddalena 

L’imprenditore veneto Fracasso, che all’inizio aveva escluso il residenziale,vuole adesso realizzare una quindicina di alloggi vista-mare “customizzati”

TRIESTE. Al principio del racconto di Francesco Fracasso c’è il capo-cantiere dell’ex Maddalena. «Mi ha invitato a salire nella parte alta del cantiere e da lì mi ha mostrato la vista, niente male, che arriva al mare. Allora mi sono detto: perché fare solo uffici, spazi commerciali, parking? Perché non azzardare un po’ di residenziale di buona qualità, modello attico con giardino?».

E così Fracasso, uno dei leader triveneti della cosiddetta “rigenerazione urbana”, ha innestato una parziale retromarcia rispetto all’idea iniziale risalente alla primavera 2018, che eliminava dal carnet ogni traccia di appartamenti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, nasce il "Coordinamento 15 ottobre"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi