Contenuto riservato agli abbonati

Movida in baia a Sistiana all'insegna degli eccessi: 4 patenti ritirate per stato di ebbrezza

Spicca il caso di un 25enne goriziano trovato alla guida con un tasso alcolemico ben quattro volte superiore rispetto al consentito

DUINO AURISINA. Si chiude con quattro patenti ritirate ad altrettanti automobilisti che erano alla guida sotto gli effetti dell’alcol la movida in baia a Sistiana: questo il bilancio del servizio coordinato di controllo che ha visto impegnati più reparti della Compagnia di Aurisina (Radiomobile e Stazioni di Villa Opicina e Aurisina) la notte a cavallo tra il 13 e il 14 giugno.

Il servizio ha avuto lo scopo di evitare che altri giovani, dopo una serata di divertimento, con qualche bicchiere di troppo, si mettessero alla guida e causassero turbativa alla circolazione stradale, come peraltro è accaduto la domenica precedente quando l’auto condotta da un ventenne isontino, con a bordo altri 4 coetanei, era finita ruote all’aria, senza per fortuna conseguenze fisiche per gli occupanti.

In quella circostanza il guidatore aveva un tasso alcolemico doppio rispetto a quello consentito. Il bilancio è stato di tre segnalati all’autorità giudiziaria e uno alla Prefettura (tutti giovani sotto i 30anni rispettivamente di Gorizia, Duino-Aurisina, Cividale del Friuli e Ronchi dei Legionari). Tra tutte spicca il ritiro della patente al 25enne goriziano trovato alla guida con un tasso alcolemico ben quattro volte superiore rispetto al consentito.

Il servizio ha fatto rilevare che c’è ancora qualcuno che, nonostante si trovi in uno stato psico-fisico alterato, si ritiene in grado di mettersi al volante, mettendo in pericolo la propria vita e quella degli altri. Il servizio si è concluso con il controllo di 87 auto e 193 persone. Non sono state registrate richieste d’intervento nei locali presenti nella Baia, né per mancato rispetto delle misure anti Covid 19 né per turbativa dell’ordine e alla sicurezza Pubblica.

Video del giorno

Pedofilia, arrestato 52enne di Gorizia: il video della polizia

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi