Macchinario rotto, slittano le chiusure della A4 per lavori alla terza corsia

I lavori per la terza corsia

Gli interventi sono stati riorganizzati: l'auostrada sarà chiusa soltanto una notte (e non due come annunciato in un primo momento), dalle 20 di sabato 13 alle 7 di domenica 14 giugno ma in entrambe le direzioni.

TRIESTE A causa di un problema tecnico - la rottura della “pressotrivella”, il macchinario utilizzato per scavare il terreno sotto l’autostrada e spingere i manufatti - i lavori pianificati nelle notti fra venerdì 12 e sabato 13 giugno e fra sabato 13 e domenica 14 giugno da Autovie Venete - nell’ambito delle attività di costruzione della terza corsia - non potranno quindi essere effettuati.

Le forti piogge di questi giorni hanno allagato anche i cantieri e il macchinario è andato sotto acqua, con il risultato di rompere il motore.

Per ottimizzare le attività di chiusura già pianificate, Autovie ha riorganizzato gli interventi mantenendo le indagini georadar e la pavimentazione di alcuni tratti di autostrada fra Portogruaro-Latisana e concentrandoli in una sola notte di lavoro.

La A4, quindi, sarà chiusa soltanto una notte, dalle 20 di sabato 13 alle 7 di domenica 14 giugno ma in entrambe le direzioni.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi