Fucile sloveno contro due triestini: «Erano soldati»

Il ministro della Difesa sloveno Matej Tonin aveva assicurato che «quel giorno nessun membro delle forze armate slovene era presente in quella località». Ora la svolta nelle indagini

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita