Processo di secondo grado per il caso Alina, confermata l'assoluzione per tutti i poliziotti

Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 10 giugno, la sentenza della Corte d'Appello: il procedimento era legato al suicidio di una 32enne nel commissariato di Opicina. L’inchiesta si era poi allargata a decine di altri migranti in attesa di espulsione trattenuti. Le accuse andavano dal sequestro di persona all'omicidio colposo

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita