Due incidenti multipli fra camion lungo l'A4

Nel giorno della ripresa del traffico pesante due episodi che hanno riguardato nel complesso sette mezzi pesanti. Il primo  fra Portogruaro e San Stino di Livenza, il secondo fra San Giorgio di Nogaro e Latisana, entrambi in direzione Venezia. Una persona è rimasta incastrata in un autocarro, riportando ferite

TRIESTE Il traffico riprende, in A4 e, purtroppo, riprendono anche gli incidenti. Due i tamponamenti a catena, questo pomeriggio: il primo è accaduto poco prima delle 14 fra Portogruaro e San Stino di Livenza con 2 autoarticolati e un autocarro coinvolti. Una persona ferita, rimasta incastrata nell’autocarro. Rapido l’intervento dei mezzi di soccorso e del personale di Autovie Venete che ha consentito di risolvere rapidamente la criticità evitando il congestionamento del traffico, oggi molto intenso.

Il secondo sinistro è avvenuto poco dopo le 16 fra San Giorgio di Nogaro e Latisana sempre in direzione Venezia fra quattro mezzi pesanti. Non ci sono feriti gravi e il traffico scorre, seppur lentamente, in corsia di sorpasso. Sul posto tutti i mezzi del soccorso sanitario e meccanico per rimuovere i veicoli incidentati e ripristinare la circolazione. Attualmente si segnalano code fra San Giorgio di Nogaro e Latisana e fra Latisana e Portogruaro. Si tratta di due code distinte, intervallate da 10 chilometri di circa di autostrada scorrevole.

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi