Contenuto riservato agli abbonati

Confini "socchiusi" fra Italia e Slovenia: liberi per chi entra in Fvg non per chi esce

Da Lubiana a Trieste senza “ostacoli”. Dal Fvg ingresso consentito solo ad alcune condizioni

TRIESTE Il grande giorno è arrivato. Oggi 3 giugno scade l’ultimo Dpcm emanato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte in tema di epidemia da coronavirus. Da palazzo Chigi annunciano che non ce ne saranno altri, per il momento. Ma, a parte la libertà di movimento tra regioni italiane senza l’obbligo di dover compilare un’autocertificazione, per il Friuli Venezia Giulia, regione di confine, non cambia molto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi