Contenuto riservato agli abbonati

Cormons, trovato con il cranio fratturato. Ma nessuno informa la famiglia

L'ospedale di Cattinara

Arsenio Abati, 66 anni, da Cormons portato a Gorizia e poi operato a Cattinara. La figlia denuncia: «L’incidente di mattina, l’abbiamo saputo solo di sera»

CORMONS Una tragedia doppia. È quella che ha vissuto - e sta vivendo ancora - la famiglia di un pensionato trovato riverso a terra, privo di conoscenza fuori da casa sua, venerdì.

Quando di prima mattina la figlia della vicina è entrata nel condominio per andare a trovare l’anziana madre ha visto l’uomo, Arsenio Abati, 66 anni originario di Bologna ma residente a Cormons, esanime sulle scale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi