Premio Luchetta, scelti i finalisti dell'edizione 2020

L'annuncio delle terne dato dalla presidente di giulia Giovanna Botteri. A giugno la premiazione

Premio Luchetta 2020, la presidente di giuria Giovanna Botteri annuncia i finalisti

TRIESTE Ricordare le tante emergenze rimaste in ombra in questi mesi sul «pianeta virale», perché guerre, conflitti e carestie si sono sommati spesso drammaticamente alla diffusione del virus. È il «valore aggiunto» del XVII Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta, come sottolineano gli organizzatori, che mirano a sensibilizzare istituzioni e cittadini sui diritti dell'infanzia, obiettivo dal 2004 del Premio istituito dalla Fondazione Luchetta Ota D'Angelo Hrovatin con la RAI, e organizzato da Prandicom.

La giuria 2020, presieduta dalla giornalista Giovanna Botteri corrispondente Rai da Pechino, ha annunciato oggi le terne finaliste delle cinque categorie del Premio Luchetta.

Per la sezione Tv News in finale i servizi di Perrine Bonnet per France2 dalla Thailandia, di Pumza Fihlani per BBC News dal Madagascar e di Sara Giudice per Piazzapulita /La7, dalla rotta balcanica.

Nella sezione Reportage in gara Fabio Mancini, che sul programma Doc3 di Rai3 ha documentato il fenomeno degli Hikikomori in Italia; Francesca Mannocchi con il racconto sulla guerra civile in Yemen in onda su Propaganda Live/La7; e Adnan Sarwar di Channel 4 dal ghetto nero di Città del Capo.

Nella terna finalista della Stampa italiana quest'anno Davide Frattini per Sette/ Corriere della Sera, dalla Terra dei fuochi palestinese; il giornalista Nello Scavo con la storia di un bimbo ivoriano, pubblicata su Avvenire; e Ilaria Romano che ha raccontato i bambini afghani senza infanzia per Italia Caritas e Internazionale.

Per la Stampa internazionale selezionati i reportage di Jason Burke per The Observer/The Guardian dallo Zimbabwe; di Morgane Le Cam per Le Monde dal Mali; e di Antonio Pampliega per El Indipendiente dall'Afghanistan.

Infine, per la sezione Fotografia in finale gli scatti di Cesar Dezfuli, Andrea Frazzetta e JM Lopez, pubblicati rispettivamente su Le Monde, New York Times e Tam Tam Press.

I vincitori saranno annunciati nel mese di giugno. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi