Terza corsia, nuova chiusura sulla A4 nella notte fra sabato 23 e domenica 24 maggio

Il tratto interessato è quello tra Latisana e il nodo di interconnessione di Palmanova, che sarà chiuso in entrambe le direzioni dalle 20 alle 9 del mattino

TRIESTE Tornano le chiusure notturne dell'autostrada A4 per permettere il proseguimento dei lavori sulla terza corsia. In questo periodo, sulla A4 Venezia-Trieste, uno degli interventi in corso è la stesa dell’asfalto drenante sui tratti di terza corsia già realizzati, lavoro che, entro breve, consentirà di coprire 10 chilometri di nastro autostradale. Un intervento che viene gestito utilizzando lo scambio di carreggiata in modo da garantire sempre e comunque la percorribilità di due corsie per senso di marcia. Un’altra serie di attività, invece, devono essere effettuate durante la notte ad autostrada chiusa per consentire le attività delle imprese in sicurezza.

Nella prossima chiusura notturna (fra sabato 23 e domenica 24 maggio), sanno coinvolti due diversi cantieri: quello del primo sub lotto del quarto lotto (dal nodo di Palmanova a Gonars), dove sarà rifatta la segnaletica orizzontale e quello del nel terzo lotto (Gonars - Alvisopoli), dove verranno montati due pannelli a messaggio variabile e due portali segnaletici. Oltre a ciò sono stati messi in programma una serie di lavori propedeutici alla costruzione dello svincolo di San Giorgio di Nogaro, che dovrà essere adeguato alla configurazione autostradale prevista per la terza corsia. Al termine di questo intervento, il traffico sarà provvisoriamente spostato sulla carreggiata opposta per consentire l’ampliamento previsto in carreggiata direzione Trieste.

La chiusura dell’autostrada, nel tratto Latisana – nodo di interconnessione di Palmanova, in entrambe le direzioni è stata programmata dalle 20 di sabato 23 alle 9 di domenica 24 maggio. Chi proviene da Venezia ed è diretto a Trieste, quindi, dovrà uscire a Latisana e rientrare al casello di Palmanova. Chi proviene da Venezia ed è diretto a Udine dovrà uscire a Latisana e rientrare a Udine Sud. Chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia uscirà al casello di Palmanova e rientrerà allo svincolo di Latisana. Nessun problema per chi da Trieste è diretto a Udine né per chi proviene da Tarvisio/Udine ed è diretto a Trieste. Chi proviene dalla A23 (Tarvisio/Udine) ed è diretto a Venezia dovrà uscire a Udine Sud e rientrare al casello di Latisana. T

utti i percorsi alternativi sulla viabilità ordinaria sono segnalati dalle frecce gialle. Una ulteriore chiusura di più giorni si aggiunte all’elenco dei lavori in programma. Si tratta di un intervento, sempre compreso nelle attività della terza corsia, relativo allo svincolo di San Giorgio di Nogaro, la cui entrata – in direzione Trieste/Udine sarà chiusa dalle 9,00 di domenica 24 alle 20,00 di venerdì 29 maggio.

Zuppa fredda di barbabietola, arancia e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi