La Slovenia fa retromarcia: senza accordi confini chiusi

L’Istituto di sanità pubblica monitorerà la situazione all’estero per stilare una lista dei Paesi dai quali si potrà entrare. Restano gli accessi motivati dall’Italia

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita