Contenuto riservato agli abbonati

Canale Est Ovest una “palude”. A rischio migliaia di posti barca

Da quasi due anni oramai  l’area non viene dragata e in certi punti, con l’alta marea, non vengono superati neanche i due metri e 20 di profondità

MONFALCONE Sta vivendo una fase critica il Canale Est Ovest che porta al polo Nautico del Lisert e che all’imbocco vede le entrate alle darsene del Villaggio del Pescatore. Sono quasi due anni che non si draga, lo scorso anno a causa dello stop della Capitaneria di Porto al Consorzio per lo sviluppo economico, pronto a scavare d’urgenza, a poche settimane dalla Barcolana con il rischio di far incagliare le barche all’uscita e all’ingresso.

Poi c’è anche la Procura della Repubblica di Gorizia che ha aperto inchieste anche soltanto sui progetti di dragaggio che poi non sono mai stati realizzati.


Una situazione di stallo ancora più grave ora all’inizio della fase due dell’emergenza Covid-19 con...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi