Contenuto riservato agli abbonati

Fincantieri, a Trieste palazzo Marineria si ripopola, ma i sindacati si spaccano

Stamane rientrano in ufficio 350 “colletti bianchi” finora in smart working. Fiom non firma l’accordo, perchè lo reputa una forzatura. E attacca Fim e Uilm

TRIESTE Stamane 350 “colletti bianchi” di Fincantieri, poco più di un terzo dei 920 addetti impegnati a palazzo della Marineria, saluta lo “smart working” motivato dal Covid 19 e rientra al lavoro nella sede di passeggio Sant’Andrea. Gli altri continuano a domicilio oppure restano in cassa integrazione.



Non si tratterà di un ritorno totale alla normalità: in questa fase l’operatività si articolerà in due turni da sei ore (2 ore saranno recuperate in seguito).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Tennis, l'esilio dorato di Djokovic nella sua Belgrado

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi