Ubriachi, sfasciano le auto in sosta a pugni e testate: arrestati

Una vettura danneggiata in zona Ponziana

I due giovani hanno anche tentato di aggredire i carabinieri intervenuti in zona Ponziana per fermarli

TRIESTE Due giovani di nazionalità kosovara sono stati arrestati, lunedì sera, dai carabinieri di via Hermes dopo essere stati sorpresi a danneggiare cinque vetture parcheggiate tra via Ponziana e via San Giovanni Bosco.

I due, completamente ubriachi, hanno iniziato a urlare e a sfasciare le auto prendendo a pugni e testate i finistrini e la carrozzeria.

Una delle vetture danneggiate

I residenti hanno contattato i carabinieri che sono subito intervenuti sul posto. I due hanno opposto residenza, tentando di aggredire i militari, ma sono stati subito fermati e arrestati.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi