Coronavirus, in Fvg negozi e supermercati chiusi anche a Pasquetta. Mascherine obbligatorie sui mezzi pubblici

Mascherine obbligatorie sul bus (Bumbaca)

Lo prevede la nuova ordinanza del governatore Fedriga. fanno eccezione farmacie, parafarmacie, edicole ed esercizi nelle aree di servizio lungo la rete autostradale e a servizio di porti e interporti. Mascherine obbligatorie anche per chiunque acceda ai servizi di trasporto pubblico

TRIESTE - Il 13 aprile, lunedì dell'Angelo, giorno di Pasquetta, resteranno chiuse tutte le attività ad eccezione di farmacie, parafarmacie, edicole ed esercizi nelle aree di servizio lungo la rete autostradale e a servizio di porti e interporti.

Coronavirus, come riutilizzare le mascherine monouso - Il videotutorial

È inoltre obbligatorio per chiunque acceda ai servizi di trasporto pubblico automobilistici, ferroviari e marittimi e anche a chi utilizzi i taxi di mantenere la distanza interpersonale di sicurezza e di indossare la mascherina o comunque una protezione a copertura di naso e bocca e di ogni altra precauzione per evitare il contagio da Covid-19.

È il contenuto della nuova ordinanza, l'ottava dall'inizio dell' emergenza Coronavirus, firmata questa mattina dal governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

Coronavirus, Borrelli: "Uso della mascherina è importante, presto disponibili per tutta la popolazione"

Il provvedimento prevede ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica e, come riporta una nota della Regione, è stato deciso considerando che anche in Fvg Pasquetta potrebbe far registrare concentrazioni di persone non giustificate dall'esigenza di acquistare beni alimentari.

Coronavirus, mascherine 'altruiste', 'egoiste' e 'intelligenti': il tutorial del chirurgo Gasbarrini

Fedriga spiega l'ordinanza: "Anche sciarpe, foulard o copricollo aiutano a evitare il contagio"

 

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi