Il report suddiviso per singoli comuni: da Prepotto a Mortegliano, il triste primato dei contagi

Gli infetti rispetto alla popolazione totale assegnano la testa della classifica al paese vicino a Cividale che con Socchieve, in Carnia, ha un tasso oltre l’1%

TRIESTE. Nell’altalena tra nuovi contagiati, guariti e, purtroppo, deceduti è Prepotto il comune con il maggior numero di casi attualmente positivi da coronavirus in rapporto agli abitanti in Friuli Venezia Giulia. Nel paese di nemmeno 800 abitanti a un passo da Cividale il Covid-19 ha colpito in particolare i frati del santuario di Castelmonte. Dati molto alti anche a Socchieve in Carnia.

Le regole per l'uso di mascherine, guanti e disinfettanti in gel - Videoscheda

Non a caso si tratta della località da cui è partita la scorsa settimana la distribuzione delle mascherine della Regione per consentire alle famiglie di evitare quanto possibile un’ulteriore diffusione del virus. Segue Mortegliano, il comune del Medio Friuli in cui si trova la casa di riposo Rovere-Bianchi, duramente provata dall’emergenza sanitaria di queste settimane. L’approfondimento sulla diffusione del virus nei territori del Fvg è possibile da alcuni giorni grazie alla mappa disponibile nel sito della Protezione civile regionale, un aggiornamento continuo di contagi, persone in quarantena, guariti e morti.

Coronavirus, Polizia: "Ecco perché bisogna restare a casa ed evitare anche di andare a correre" - videoscheda



Il bollettino quotidiano della pandemia è dunque ora non solo la somma dei dati provinciali, ma anche di quelli comunali. Un’operazione trasparenza che fa i conti con la difficoltà di trasmettere, e pubblicare, tutti i report dei dipartimenti di prevenzione nello stesso momento, ma che vede la maggior parte dei comuni allineati. Il dato di Prepotto, oltre 16 contagiati ogni mille residenti, è fissato alle 19 di ieri ed è il più alto della regione rispetto alla popolazione.

Coronavirus, le regole igieniche da seguire a casa - Videoscheda

Socchieve segue con 12,2, Mortegliano con 9,1, quindi Paluzza (dove pure si registrano positivi in una casa di riposo, con l’aggiunta di quatrro operatori sanitari, sui 60 totali della struttura, che sono stati posti in isolamento nelle loro abitazioni, informa il sindaco Massimo Mentil) con nove e Taipana con 8,5. Con valori superiori a sei ogni mille residenti ci sono poi tre comuni delle Valli del Natisone (San Leonardo, Grimacco e Stregna), sopra il cinque vanno Cavazzo Carnico e Visco.

Focus Salute - Igiene e coronavirus: come pulire casa e cose, dalle scarpe a pacchi e smartphone

San Martino al Tagliamento (4,85) è invece il primo comune della provincia di Pordenone, sempre in termini di contagio rispetto agli abitanti. Mentre nella Venezia Giulia è Monrupino, con tre casi (ma nella mappa della Pc l’ultimo aggiornamento è del 31 marzo), ad avere il dato più elevato (3,5), davanti a Sgonico (2,4) e Muggia (2, 1). Con due contagiati ogni mille abitanti c’è quindi il capoluogo regionale, che naturalmente in numeri assoluti è davanti a tutti.

Focus Salute - L'esperto: "Coronavirus: come si trasmette e il nuovo decalogo sulle precauzioni"

Come già era emerso la scorsa settimana dai dati diffusi in provincia è invece Gradisca a far segnare il maggior numero di contagi nell’Isontino, con Turriaco e Gorizia subito dietro. Tra i comuni che pure devono fare ancora i conti con test positivi al Covid-19, stanno sotto lo 0,5 Staranzano, Cormons, Monfalcone e Fogliano Redipuglia. Nella ancora più amara classifica dei deceduti, è Mortegliano a far segnare l’incidenza più alta: 2,8 decessi con positività al coronavirus ogni mille residenti.

A seguire Monrupino (1,1), Flaibano (0,9), Precenicco (0,7), Caneva, Duino Aurisina e Coseano (0,5), Cordovado, Carlino e Artegna (0,4). Dei comuni capoluogo il valore più alto (0, 26) è quello di Trieste. A guardare l’intera mappa si riscontra che i comuni del Fvg attualmente contagiati sono 143, cioè il 66% del totale, di fatto due su tre. Sono molti meno quelli con almeno una persona deceduta: 35, il 16%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi