La grande corsa (forse troppo lenta) per avere il vaccino

Una scienziata al lavoro

Difficile che arrivi prima di 12-18 mesi. Cosa sarà successo del virus in quel momento? Tre le possibilità: sarà sparito dalla circolazione; si sarà adattato alla popolazione attenuandosi o sarà rimasto virulento con un ciclo stagionale. Solo in quest’ultimo caso il vaccino sarà fondamentale, per proteggere gli anziani, gli individui a rischio e gli operatori sanitari

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita