Genitori e insegnanti si confrontano online

GRADO

Comprendere le criticità connesse alla sospensione delle attività scolastiche per rispondere a due domande: cosa succede ai ragazzi durante questa assenza prolungata da scuola e cosa possono fare i genitori per supportare i figli nelle attività quotidiane a casa. Argomenti di estrema rilevanza poiché tutti sono in questo momento impreparati, studenti ma anche insegnanti. Per quest'ultimi poi manca probabilmente anche quello stretto coordinamento che c’era a scuola per non sovraccaricare o mettere in difficoltà gli studenti nel poter seguire tutto e magari in fretta e furia per cercare di ultimare il programma annuale di ogni singola materia. L’iniziativa dedicata ai genitori è promossa dal Comune e dall’Istituto Comprensivo Marco Polo per esaminare, dunque, quella che dovrebbe essere l’organizzazione del tempo a casa per la gestione efficace della didattica a distanza. Si tratta di incontri con i genitori, ovviamente in modalità online. L’iscrizione è gratuita utilizzando il link http://www.irss.it/organizzazione-del-tempo-casa-la-gestione-efficace-della-didattica-distanza-grado e le stesse iscrizioni saranno accettate fino al giorno precedente la conferenza. Due gli appuntamenti. Per la scuola secondaria di primo grado già oggi dalle 17.30 alle 18.30. Per la scuola primaria lunedì sempre dalle 17.30 alle 18.30. Due incontri importanti per esaminare e mettere in atto comportamenti per permettere una didattica di qualità. —


AN.BO.

Video del giorno

Trieste, manifestazione contro il green pass in piazza della Borsa

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi