Terza corsia, lavori allo svincolo di San Giorgio dal 2 al 7 marzo

Il traffico sulla rete di Autovie in una foto di archivio

Chiuso in entrata in direzione venezia: per immettersi sulla A4 si potrà utilizzare lo svincolo di Palmanova o quello di Latisana. Nessun problema invece per chi entrerà al casello di San Giorgio in direzione Trieste e per chi percorre la A4 da Venezia e da Trieste e dovrà uscire a San Giorgio di Nogaro.

SAN GIORGIO E’ iniziato il rush finale per rendere percorribili a tre corsie anche gli ultimi 5 chilometri (dal comune di Castions di Strada va allo svincolo di San Giorgio di Nogaro) dei 30 complessivi del cantiere dell’autostrada A4 Alvisopoli – Nodo di Palmanova.

Uno dei primi interventi, e tra i più complessi, riguarda il raccordo tra le rampe del casello di San Giorgio di Nogaro e il tratto autostradale di prossima costruzione.

Per questo motivo Autovie Venete ha disposto la chiusura dello svincolo di San Giorgio di Nogaro in entrata in direzione Venezia dalle 21 di lunedì 2 marzo alle 5 di sabato 7 marzo. Quindi chi proviene da San Giorgio di Nogaro o dai paesi vicini e vuole immettersi sulla A4 in direzione Venezia potrà utilizzare lo svincolo di Palmanova o lo svincolo di Latisana.

Nessun problema invece per chi entrerà al casello di San Giorgio in direzione Trieste e per chi percorre la A4 da Venezia e da Trieste e dovrà uscire a San Giorgio di Nogaro.

Video del giorno

Max Tramontini si candida come consigliere comunale di Trieste

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi