Rischio paralisi in porto per l’allarme coronavirus: balla un terzo dei traffici

Zerbini (Molo VII): «Fino al 40 % delle navi che passano da noi tocca la Cina» Visintin (spedizionieri): «Con le fabbriche chiuse gli arrivi non potranno che calare». Incertezza tra le realtà di punta del settore alimentare, dai vini del Collio al caffè. Fincantieri rassicura: il calo del mercato crocieristico non peserà sugli ordinativi.

Tortina di fragole e crema soffice di yogurt alla vaniglia

Casa di Vita