Contenuto riservato agli abbonati

Sesso con una minorenne, prof arrestato a Monfalcone

Bloccato dai carabinieri per la relazione con una ragazzina. Il riserbo della procura a tutela della vittima

MONFALCONE Un insegnante di una scuola media del Monfalconese è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza minorenne. I militari lo hanno fermato dopo una serie di appostamenti e di pedinamenti scattati proprio per verificare, in seguito a una probabile denuncia da parte di terze persone, quello strano rapporto esistente fra l’uomo e la ragazzina residente nell’Isontino.

Il fermo dell’insegnante, finito agli arresti domiciliari, risale alla scorsa settimana ma è emerso solo ieri con pochissimi dettagli, vista la delicatezza dei fatti, rispetto a una vicenda dai contorni ancora tutti da ricostruire.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, Patrick Zaky è stato scarcerato: l'abbraccio con la madre e gli amici

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi